Connexun.com [1] è un portale web costituito da un motore di ricerca semantico geolocalizzato fondato il 27 maggio 2013 dai coniugi di origini indiane Nikhil Aggarwal (Amritsar, Punjab (stato settentrionale dell'India, il 23 ottobre 1975) e Payal Aggarwal (Jalalandhar, sempre nel Punjab). Il portale si base sulla tecnologia del motore semantico B.I.R.B.AL., acronimo di Brilliant Information Research Bigdata Algorithm), realizzata con il supporto dei gruppi di ricerca dei professori Fabio Stella [2], Carlo Batini e del ricercatore Matteo Palmonari del Dipartimento di Informatica, Sistemistica e Comunicazione dell’Università di Milano-Bicocca. [1]7

 
URL connexun.com
Tipo di sito Motore di ricerca
Proprietario Nikhil Aggarwal - Payal Aggarwal
Creato da {{{autore}}}
Lancio23 settembre 2014
Stato corrente del sitoattivo
SloganOrigin matters[2].


Storia[modifica | modifica sorgente]

L’iniziativa nasce come evoluzione della piattaforma Indit360 [3], lanciata nel Gennaio del 2012 allo scopo di mettere in contatto le comunità indiana e italiana, raccogliendo in tempo reale notizie dai principali siti internazionali.

Attraverso lo strumento della geolocalizzazione, il portale fornisce una selezione di [NOTIZIE] differenti in base al luogo dove ci si trova e l’origine dell’utente. Sul sito sono disponibili su una mappa interattiva i [PUNTI DI INTERESSE] (POI) per il tempo libero o il business (ogni mese ne vengono analizzati oltre 1 milione e 600mila).

Inizialmente attivo per Indiani e Italiani, Connexun ha in seguito allargato il campo della ricerca a Canada, Brasile e Cina. Il portale è stato presentato ufficialmente il 23 settembre 2014 all’Università degli Studi di Milano Bicocca.[4][5] La società è iscritta nel Registro delle Start-Up innovative [3] presso il Registro Imprese Lombardia e promossa dal Ministero dello Sviluppo Economico "[4]". Sede principale e uffici si trovano rispettivamente nel Comune di Segrate, in località San Felice, e a Faridabad (India).

Il lancio[modifica | modifica sorgente]

Il portale è stato presentato martedì 23 settembre 2014 durante una conferenza all'Università di Milano-Bicocca [5] [6], alla quale sono intervenuti il Console Generale dell'India a Milano Manish Prabhat [7], il rettore di Milano-Bicocca Cristina Messa [8], Matteo Corbetta per il Ministero dello Sviluppo Economico. Carlo Petrini - IT Architect and Business Intelligence SME IBM Italia, Alexandre Tresgallo Pardo - Senior Manager Deloitte Financial Advisory Services, Giacomo Biraghi, Digital and Media PR Expo 2015, Prasad Meharunkar di Tata Group e Nikhil Aggarwal. L’incontro è stato moderato da Emil Abirascid.

Note[modifica | modifica sorgente]



I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.