Gabriele Clima (Milano, 28 maggio 1967) è uno scrittore e illustratore italiano.

Ha pubblicato molti libri fra storie, fiabe, favole, poesie e filastrocche per bambini, libri-gioco, libri didattici, libri divulgativi e libri per la scuola, con diverse case editrici, in particolare affrontando e illustrando vari aspetti della fiaba, delle ninne-nanne e delle filastrocche[1]. Nel 1998 ha creato Studioscuola Educational[2], studio di realizzazione e progettazione di immagini e contenuti per la didattica e la divulgazione. Nel 1999 è stato direttore artistico di Mediacomics, società di Entertainment e editoria digitale per la quale ha creato e diretto, in collaborazione con Corriere della Sera, Armadel, il primo comic seriale studiato per il web[3].
E' consulente artistico di Curci Jung, la collana junior delle Edizioni Curci, e direttore artistico delle Edizioni La Coccinella, per le quali scrive e progetta libri di varia e libri-gioco per le fasce 0-3 e 4-7 anni.

Bibliografia (selezione)[modifica | modifica sorgente]

  • Il presepe di Clara, Edizioni San Paolo, 2011 (illustrazioni di Antongionata Ferrari)
  • Canta il Giallo alla mattina, Edizioni La Coccinella, 2010 (illustrazioni di Chiara Dattola)
  • Ho visto un re passare, Edizioni San Paolo, 2011 (illustrazioni di Giovanni Manna)
  • Storia di Vera, Edizioni San Paolo, 2010
  • Mumi senza memoria, Edizioni Il gioco di leggere, 2010 (illustrazioni di Chiara Carrer)
  • Barbablù, Mondadori, 2010 (testi Laura Locatelli)
  • Parole per gioco, Edizioni La Coccinella, 2010 (illustrazioni di Francesca Crovara)
  • Numeri per gioco, Edizioni La Coccinella, 2010 (illustrazioni di Francesca Crovara)
  • Le storie di Pappa Gallo, Edizioni La coccinella, 2009 (illustrazioni di Giusi Capizzi)
  • Piero postino e Marcello metronotte, Edizioni Il gioco di leggere, 2009 (testi di Lodovica Cima)
  • Cappuccetto rosso, Edizioni La Coccinella, 2009 (illustrazioni di Filippo Brunello)
  • La bella addormentata nel bosco, Edizioni La Coccinella, 2009 (illustrazioni di Antonella Abbatiello)
  • Le fiabe più belle dei fratelli Grimm: Cappuccetto rosso, Mondadori, 2008 (testi di Laura Locatelli)
  • È l'ora della nanna, Edizioni La Coccinella, 2008 (illustrazioni Giulia Orecchia)
  • È l'ora della pappa, Edizioni La Coccinella, 2008 (illustrazioni Giulia Orecchia)
  • A cosa stai giocando?, Edizioni La Coccinella, 2008 (illustrazioni Giulia Orecchia)
  • Le storie di Topo Alberico, Edizioni La Coccinella, 2008
  • Alleanze, Les Hümanoides, 2008 (illustrazioni di Matteo Piana e Davide Turotti)
  • Il mondo di Patù, Edizioni La Coccinella, 2008 (illustrazioni Francesca di Chiara)
  • Il gatto con gli stivali, Edizioni La Coccinella, 2008 (illustrazioni di Febe Sillani)
  • I pirati di Eliopolis, Les Hümanoides, 2007 (illustrazioni di Matteo Piana e Davide Turotti)
  • Filastrocche dell'alfabeto dalla A alla Z, Edizioni La Coccinella, 2008 (illustrazioni Giusi Capizzi)
  • Pietro Tornaindietro, Edizioni La Coccinella, 2007 (illustrazioni e testo inglese di Stuart Trotter)
  • La quiete e la tempesta, Les Hümanoides, 2006 (illustrazioni di Matteo Piana e Davide Turotti)
  • Le avventure di Leo Pardo, Edizioni La Coccinella, 2004
  • Via libera per il cielo, Zephyro Edizioni, 2003 (testi di Sergio Chillé
  • Oplà e altre storie, Campanotto Editore, 2003
  • Cenerentola, Edizioni Il Castoro, 2003 (testi di Luigi Dal Cin)
  • Occhi color del mare, Edizioni Colors, 2000
  • Animo da guerriero, Edizioni Paoline, 1999 (testi di Daniela Palumbo)

Riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

  • Premio Artegiovane 1994, sezione illustrazione[4].

Note[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]



Imparare Portale Imparare: accedi alle voci di Verdiana-Wikia che trattano di Imparare
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.