FANDOM


La Giornata FAI di Primavera è un'iniziativa organizzata dal Fondo Ambiente Italiano ogni anno, dal 1992, nel periodo primaverile.

Manifestazione che, sotto l'Alto Patronato della Presidenza della Repubblica Italiana, promuove le bellezze naturali e culturali per riscoprire i tesori d'Italia, dando la possibilità di visitare beni normalmente chiusi al pubblico, in molte città dislocate su tutto il territorio italiano.

La manifestazione si svolge, solitamente, in due giornate.

Oltre ai beni aperti vengono proposte visite ad aree archeologiche, percorsi naturalistici, escursioni e biciclettate, percorsi a cavallo o in bicicletta fra borghi, masserie fortificate e luoghi di culto sempre all'insegna della scoperta del paesaggio italiano.

I visitatori possono avvalersi di guide d'eccezione: Apprendisti Ciceroni®, giovani studenti che illustrano aspetti storico-artistici dei monumenti.

Alcuni eventi della Giornata FAI di Primavera, sono riservati agli iscritti al FAI, anche se è prevista la possibilità di iscriversi in loco. L'iscrizione comporta una quota annuale a partire di 20€ per i giovani, 39€ per un ordinario, 60€ per una coppia e 66€ per una famiglia.[1]

Note

  1. Elenco eventi riservati e non

Collegamenti esterni

Fonti



I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.