Il logo del GIFI

Il GIFI, Gruppo Imprese Fotovoltaiche Italiane, è un'organizzazione rappresentativa delle principali imprese operanti in Italia nel campo della produzione, progettazione e installazione di componenti e sistemi fotovoltaici e si prefigge lo scopo di favorire lo sviluppo e la promozione della tecnologia fotovoltaica in Italia e di tutelare gli interessi di carattere generale e collettivo delle imprese associate.

Nel perseguimento di tale obiettivo, esso opera nelle seguenti aree d'intervento:[1]

Il gruppo fa parte dell'Associazione Energia, aderente ad ANIE, a sua volta associata a Confindustria.[2]

Attuale presidente del GIFI è Valerio Natalizia.[1]

Cenni storici

Il GIFI è nato nel 1999 con la costituzione di un comitato promotore rappresentativo dell'industria "storica" nazionale del settore fotovoltaico e dei principali gruppi internazionali operanti in Italia.[1]

Nel 2010 il GIFI raggruppava 137 aziende operanti nel settore del fotovoltaico, alle quali competeva in totale circa il 75% del mercato fotovoltaico italiano.[3]

Nell'aprile del 2012, il numero delle aziende associate al GIFI è salito a 180.[4]

Note

Collegamenti interni

Collegamenti esterni



Energie verdi Portale Energie verdi: accedi alle voci di Verdiana che trattano le "energie verdi"
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.