Mauro Bonaiuti (1962) è un economista e docente italiano, ha insegnato presso le università di Modena e Bologna. Attualmente insegna presso l'Università di Torino.

Si è occupato in particolare di tematiche transdisciplinari tra economia ecologia ed è considerato uno tra i più importanti studiosi di Nicholas Georgescu-Roegen, il fondatore della bioeconomia. È stato anche tra i primi ad introdurre in italia la riflessione sulla decrescita; e l'economia verde.

È stato i fondatori dell'Associazione per la Decrescita e tra i promotori della Rete italiana di Economia Solidale RES.[1]

Opere

  • La teoria bioeconomica. La "nuova economia" di N. Georgescu-Roegen, Carocci, Roma, 2001.
  • Bioeconomia. Verso un'altra economia ecologicamente e socialmente sostenibile, Bollati Boringhieri, Torino, 2003.
  • Obiettivo decrescita, Emi, Bologna, 2004;
  • From Bioeconomics to Degrowth, N. Gergescu-Roegen Bioeconomics in Eight Essays, Routledge, Taylor and Francis, 2011.[2]
  • La grande transizione. Dal declino alla società di decrescita, Bollati Boringhieri, Torino, 2013.

Note

Voci correlate

Fonti



Imparare Portale Imparare: accedi alle voci di Verdiana-Wikia che trattano di Imparare
Energie verdi Portale Energie verdi: accedi alle voci di Verdiana che trattano le "energie verdi"
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.