Paola Castiglia (Palermo, 8 aprile 1977) è una giornalista italiana impegnata da anni in battaglie ambientaliste e nella lotta per l'affermazione dei diritti delle donne.

Laureta in filosofia e specializzata in giornalismo ambientale, vive a Palermo. È autrice della raccolta di interviste Un'altra donna è possibile (2011) dove alcune donne di rilievo del panorama culturale italiano si sono confrontate in merito al tema della mercificazione del corpo femminile. Tra le intervistate Margherita Hack, Carmen Consoli, Susanna Camusso, Carla Fracci, Rita Borsellino, Monica Frassoni e Rossella Muroni.

Fondatrice del Gruppo editoriale La Voce, attualmente è direttrice del quotidiano on line www.lavoceweb.com. In passato ha collaborato con diverse testate, tra cui La Repubblica e L'isola possibile, allegato a Il Manifesto.

Dal 2004 contribuisce alla raccolta dei dati pubblicati annualmente dalla Guida Blu del Touring Club Italiano e di Legambiente, per cui nel 2007 ha curato l'ufficio stampa della Goletta Verde.

Opere[modifica | modifica sorgente]

  • Un'altra donna è possibile, Vertigo, 2011. ISBN 9788862060332

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]



I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.