I Vocal-it (marchio depositato da Trizero) dal punto di vista tecnico e funzionale sono dei “mini-registratori virtuali”, in grado di registrare dei messaggi vocali e conservarli, per anni, per consentirne il riascolto, ovunque nel mondo. Si presentano come foglietti di carta o di altri materiali. La loro caratteristica principale è di essere adesivi e riportare un codice QR code Con il marchio Vocal-it One sono oggi commercializzati diversi prodotti adesivi per la cancelleria ed altri settori.

I Vocal-it sono prodotti in varie forme, dimensioni e materiali anche se il formato tipico è un rettangolo di circa 45 per 25 mm. Sul retro è presente una striscia di adesivo che permette di attaccarli e staccarli su varie superfici piane e curve.

Funzionamento[modifica | modifica sorgente]

Tramite una APP dedicata, con il semplice utilizzo di uno smartphone, inquadrando l'etichetta Vocal-it-one, è possibile registrare un messaggio vocale da 60 secondi che potrà essere ascoltato da chiunque entrerà in possesso dell'etichetta stessa. Ad ogni messaggio corrisponde una etichetta differente.

File:Vocal-it img-300x225px.jpg

Esempio di etichette parlanti Vocal-it-one

Storia[modifica | modifica sorgente]

L'idea prende origine dalla convinzione che sia possibile far dialogare la carta con i sistemi informatici.

I primi esperimenti risalgono al 2005 ed utilizzavano sistemi tradizionali e ingombranti computer. Il vero salto di qualità si realizza con la diffusione dell'utilizzo con i dispositivi mobili smartphone dei codoci QR messi a punto e brevettati dalla nipponica Denso Wave.

La tecnologia e lo sviluppo vengono portati a termine dal team Trizero nel 2011.

Utilizzo[modifica | modifica sorgente]

I campi di applicazione e le opportunità di utilizzo, sono innumerevoli; spaziano dal ludico, alle comunicazioni di servizio, al marketing, al medicale. Recentemente, alcune varianti di Vocal-it, sono state impiegate per la lotta alla contraffazione, piuttosto che per attestare la proprietà di un oggetto, o ancora nel settore dei non vedenti. In questi casi i foglietti di carta sono stati sostituiti con quadrati di acciaio inossidabile incisi a laser che garantiscono la leggibilità del messaggio, per decenni.

Una innovazione più recente ha dato origine ad un progetto per la sicurezza delle persone; in pratica Vocal-it, che ha preso il nome di Safety Qr Code, mette a disposizione in modo immediato i dati utili in caso di primo soccorso. I primi ad aver creduto in questo progetto sono stati il produttore di caschi per motociclisti Airoh e l'organizzazione A.I.F.E.(Associazione Italiana Formazione Emergenza).

Concetto filosofico[modifica | modifica sorgente]

Possiamo dare voce a qualunque oggetto. A volte cose apparentemente semplici sono in grado di innescare fenomeni che possono portare a modificare il comportamento umano. La tecnologia è ancora nuova e necessita di diffusione, ma i campi applicativi sono infiniti e ancora da esplorare.

Privacy[modifica | modifica sorgente]

Il sistema è completamente automatico, nessun intervento umano nella gestione dei messaggi è richiesto. Trascorso il periodo concordato i messaggi vengono definitivamente cancellati dai server.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Fonti[modifica | modifica sorgente]



I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.